Prossimo seminario 27/02/2015

Tema:

La filosofia di Fichte come filosofia trascendentale: senso e ‘attualità’ di un paradigma interpretativo

 

Introduzioni di Gaetano Rametta (Padova) e Tommaso Valentini (Roma),

interlocuzioni rispettivamente di Daniela Tafani (Firenze) e di Lucia Ziglioli (Pavia).

Orario : 10-17

Luogo : Accademia Toscana di Scienze e Lettere “La Colombaria”, Via s. Egidio 23 – 50122 Firenze 

 

 

XIII Seminario della Rete

XIII-seminario-della-rete-fichtiana-affiche

LO STATUTO DEL NON-IO
Come abbiamo in generale esperienza?

Venerdì 28 febbraio 2014, ore 10.00-17.30

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI BOLOGNA
Via Zamboni 38 (Aula Mondolfo

Introducono:

Giannino Di Tommaso (L’Aquila)

Il ruolo delle Meditazioni personali nel passaggio dalla filosofia elementare alla dottrina della scienza

Discussant/opponente: Salvatore Principe (Napoli)

e

Guido Boffi (Milano)

L’esperienza del non-io nel Fondamento dell’intera dottrina della scienza

Discussant/opponente: Federico Ferraguto (Roma)

Partecipanti ai seminari:

  • Ariberto Acerbi, Carla Amadio, Stefano Bacin, Corrado Bertani, Alessandro Bertinetto, Benedetta Bisol, Guido Boffi, Giacomo Bottos, Antonio Carrano, Giorgia Cecchinato, Claudio Cesa, Giacomo Clemente, Giovanni Cogliandro, Giorgio Criscuolo, Carla De Pascale, Matteo V. d’Alfonso, Giannino Di Tommaso, Tristana Dini, Giuseppe Duso, Faustino Fabbianelli, Federico Ferraguto, Isabella Ferron, Claudio Fiorillo, Simone Furlani, Luca Fonnesu, Erich Fuchs, Franco Gilli, Marco Ivaldo, Watanabe Koji, Alice Manenti, Roberta Picardi. Emanuela Pistilli, Salvatore Principe, Ives Radrizzani, Gaetano Rametta, Marco Rampazzo Bazzan, Graziella Rotta, Barbara Santini, Cristiana Senigaglia, Giovanni Stelli, Daniela Tafani, Tommaso Valentini, Paolo Vodret, Stefano Volpato, Lucia Ziglioli, Günter Zöller

Presentazione

1998_Johann_Gottlieb_FichteLa Rete italiana per la ricerca su Fichte

è una organizzazione informale di studiosi del pensiero di Fichte e in generale della filosofia tedesca classica.

Avviata anche su iniziale impulso di Reinhard Lauth al Fichte-Kongress di Monaco 2003 organizzato dalla Internationale J. G. Fichte-Gesellschaft, e promossa tra gli altri da Claudio Cesa, Carla De Pascale, Giuseppe Duso, Luca Fonnesu, Marco Ivaldo, la Rete riunisce periodicamente studiosi, giovani ricercatori, dottorandi e laureandi nella discussione critica di temi significativi della filosofia fichtiana.

La Rete fa parte della Internationale J. G. Fichte Gesellschaft

Partecipano ai seminari della Rete :

Ariberto Acerbi, Carla Amadio, Stefano Bacin, Corrado Bertani, Alessandro Bertinetto, Benedetta Bisol, Guido Boffi, Giacomo Bottos, Antonio Carrano, Giorgia Cecchinato, Claudio Cesa, Giacomo Clemente, Giovanni Cogliandro, Giorgio Criscuolo, Carla De Pascale, Matteo V. d’Alfonso, Giannino Di Tommaso, Tristana Dini, Giuseppe Duso, Faustino Fabbianelli, Federico Ferraguto, Isabella Ferron, Claudio Fiorillo, Simone Furlani, Luca Fonnesu, Erich Fuchs, Franco Gilli, Marco Ivaldo, Watanabe Koji, Alice Manenti, Roberta Picardi. Emanuela Pistilli, Salvatore Principe, Ives Radrizzani, Gaetano Rametta, Marco Rampazzo Bazzan, Graziella Rotta, Barbara Santini, Cristiana Senigaglia, Giovanni Stelli, Daniela Tafani, Tommaso Valentini, Paolo Vodret, Stefano Volpato, Lucia Ziglioli, Günter Zöller…

Publié par la Rete Italiana per la Ricerca su Fichte